Decreto lavoro, il governo pone la fiducia

A partire dalle 17 le dichiarazioni di voto e dalle 18,50 l'appello nominale per la fiducia.

 
Oggi in Aula alla Camera è previsto il voto sulla questione di fiducia, posta ieri dal Governo, sull'approvazione, senza emendamenti e articoli aggiuntivi, dell'articolo unico del disegno di legge (C. 2208-B) di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 20 marzo 2014, n. 34, recante disposizioni urgenti per favorire il rilancio dell'occupazione e per la semplificazione degli adempimenti a carico delle imprese (Approvato dalla Camera e modificato dal Senato) nel testo approvato dal Senato. 
 
Decreto lavoro, il governo pone la fiducia