Newsletter

Elezioni Consortili - La bonifica che cambia

Elezioni Consortili - La bonifica che cambia

Organizzazione delle elezioni dei nuovi Consorzi di Bonifica

 

La legge regionale n. 79 del 27 dicembre 2012 ha previsto, applicando indirizzi nazionali, il riordino dell'attività di bonifica in Toscana.
L'iter necessario per attuare la riforma è lungo e complesso e necessita di un periodo di transizione, all'interno del quale devono avvenire le prime elezioni dei componenti degli organi dei nuovi Consorzi di Bonifica.

Il 30 novembre 2013 è la data stabilita  per andare alle urne in un' unica tornata elettorale.

Riportiamo più sotto gli elenchi provvisori degli aventi diritto al voto che potranno essere consultati anche sull'albo consortile online, sugli albi pretori dei Comuni, e su tutti i siti degli attuali enti gestori della bonifica.

Gli elenchi, rimarranno pubblicati per un periodo di 30 giorni a partire dal 2 agosto 2013, data della loro pubblicazione.
Dal 31esimo giorno per i successivi 30 giorni si potranno fare le osservazioni e le richieste di modifica all'elenco provvisorio.
Da quel momento i commissari avranno 20 giorni di tempo per poter rispondere alle osservazioni, dopodiché approveranno l'elenco definitivo degli aventi diritto al voto.

Nel frattempo i cittadini iscritti negli elenchi degli aventi diritto al voto potranno comporre e/o far parte delle liste dei candidati che concorrono alle elezioni.

Consorzi di Bonifica in cui visionare gli elenchi provvisori degli aventi diritto al voto:

 

Per maggiori informazioni è possibile contattare il Numero Verde dell'Urp 800 860070 o scrivere aurp@regione.toscana.it