Povertà, il testo del ddl

In allegato la bozza del ddl.

 
Pochi giorni fa il Governo ha approvato lo “Schema di disegno di legge di delega recante le norme relative al contrasto alla povertà, al riordino delle prestazioni e al sistema degli interventi e dei servizi sociali”, cosiddetto “ddl povertà”.
Lo schema di disegno di legge si pone in continuità con la Legge di Stabilità, all’interno della quale, come già analizzato, è previsto un Fondo di 600 milioni di euro per l’anno 2016 e 1 miliardo per il 2017.
Povertà, il testo del ddl

Il disegno di legge affonda le proprie radici in una misura approvata durante il governo Letta, il Sostegno all’Inclusione Attiva (S.I.A.). Il corrispettivo sarà pari a 320 euro mensili per nucleo familiare, e la misura interesserà 280 mila famiglie, non singoli.