Progetto BUL nazionale: aggiornato lo status modello a concessione gare 1 e 2

Per ciascun comune viene individuata la fase di appartenenza, lo stato delle attività, e l’eventuale firma della convenzione con Infratel che è condizione necessaria per l’avvio della progettazione esecutiva.

 

E’ stato pubblicato sul portale Infratel l’elenco che fa il punto sullo stato dell’arte del progetto BUL  al 3 giugno 2019.

Per ciascun comune viene individuata la fase di appartenenza, lo stato delle attività, e l’eventuale firma della convenzione con Infratel che è condizione necessaria per l’avvio della progettazione esecutiva.

Gli stati riportati in tabella hanno il seguente significato:

  • IN PROGETTAZIONE DEFINITIVA: Il concessionario non ha ancora completato la progettazione definitiva
  • IN APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO: Il progetto è stato consegnato dal Concessionario ed è in verifica da Infratel
  • PROGETTO DEFINITIVO APPROVATO: Il progetto è stato approvato da Infratel. Il concessionario non ha ancora presentato le istanze per le autorizzazioni
  • IN ATTESA DI AUTORIZZAZIONI: Il concessionario ha avviato la fase di richiesta e ottenimento delle autorizzazioni (se il comune ha firmato la convenzione) e si attendono le autorizzazioni necessarie all’avvio dei cantieri
  • IN APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO: Il progetto esecutivo completo di autorizzazioni è stato consegnato dal Concessionario ed è in verifica in Infratel
  • IN ESECUZIONE: Comune con Ordine di Esecuzione (OdE) emesso da Infratel
  • IN COLLAUDO: Comune con lavori completati. Sarà avviato il collaudo non appena sarà disponibile il PCN (Punto di Consegna Neutro) di appartenenza.
  • TERMINATO: Comune con collaudo ultimato

Guarda lo stato del progetto BUL a concessione aggiornato al 3 giugno 2019