"Rapporto SVIMEZ 2012" sull'economia del Mezzogiorno

"Rapporto SVIMEZ 2012" sull'economia del Mezzogiorno

In allegato il Rapporto Svimez 2012 sull'economia del Mezzogiorno.

"Rapporto SVIMEZ 2012" sull'economia del Mezzogiorno
Nel Sud crolla il Pil. Lo rileva lo Svimez. Nel 2012 il Pil del Mezzogiorno sara' in calo del 3,5%, i consumi del 3,8% e gli investimenti del -13,5%, secondo il Rapporto Svimez.
Il Pil nazionale, invece, ripiegherà del 2,5% grazie al risultato del Centro-Nord (-2,2%). La recessione continuerà al Sud nel 2013 (-0,2%) mentre l'Italia crescerà dello 0,1% e il Centro-Nord dello 0,3%.
Il divario è aggravato, per Svimez, dalle manovre del 2010-2011 che pesano per 1,1 punti sul Pil nazionale, per 2,1 punti al Sud e solo 0,8 al Centro-Nord.
In allegato il Rapporto Svimez 2012 sull'economia del Mezzogiorno.