Riforma Costituzione: audizioni e nuovo termine

La Commissione affari costituzionali del Senato, impegnata nell’esame dei ddlc di riforma della Costituzione, sta proseguendo le audizioni concordate.

 
 Da ultimo sono stati ascoltati i professori Stelio Mangiameli, Francesco Cerrone, Stefano Rodotà, Alessandro Pace, Giandomenico Falcon e Stefano Ceccanti, Ida Nicotra.
Poiché nella settimana antecedente le elezioni europee e amministrative del 25 maggio non sono previste sedute, il seguito dell'indagine conoscitiva è rinviato a martedì 27 maggio; il termine per la presentazione di emendamenti è slittato alle ore 13 di mercoledì 28 maggio.
Riforma Costituzione: audizioni e nuovo termine

Nel frattempo, anche la Giunta per il regolamento ha rinviato a dopo le elezioni europee la decisione sul ricorso presentato dal senatore Calderoli (LNA) contro il voto con cui la Commissione ha adottato il ddl del Governo sulle riforme come testo base e, cioè, successivamente all’approvazione dell’ordine del giorno che, di fatto, bocciava il testo medesimo.